L’ARTE DEL RACCONTO – Reading “Sotto vuoto spinto”

 

 

medea.net e Nuovo Teatro Nuovo
presentano
L’ARTE DEL RACCONTO
Attori leggono i nuovi narratori napoletani
Quinto appuntamento
Lunedì 19 aprile, ore 19.00 e ore 21.00
Teatro Nuovo, Via Montecalvario, 16 – Napoli

SOTTO VUOTO SPINTO
Sfascismi giovanili nell’Italietta del XXI secolo
Racconti di scrittori campani “under 25”
Giovanni di Benedetto, Olga Campofreda, Marcellino Iovino,
Marco Marsullo, Paolo Piccirillo, Daniele Scarpati
A cura di Massimiliano Palmese

Letture degli allievi del Laboratorio Teatrale Permanente del Teatro Elicantropo:
Raffaele Ausiello, Paola Boccanfuso, Martina Di Leva, Valeria Frallicciardi, Raffaele Imparato, Antonio Piccolo, Paola Saulino, Renato Zagari
E con Roberta Cacace, Viviana Cangiano, Martina Ciampa , Martina Cirillo, Cinzia Cordella, Roberta Di Palma, Alessandra Duonnolo, Simona Falco, Marianna Liguori, Cecilia Lupoli, Alessandra Mariani, Giovanna Marziano, Teresa Moccia, Giulia Musciacco
Costumi di Daniela Ciancio
Reading a cura di CARLO CERCIELLO
Ingresso libero

L’ARTE DEL RACCONTO, appuntamento mensile di letteratura a teatro, dedica il suo prossimo appuntamento alla narrativa degli scrittori campani “under 25”. Il 19 aprile al Teatro Nuovo (doppio spettacolo alle 19 e alle 21) presenta “SOTTO VUOTO SPINTO – Sfascismi giovanili nell’Italietta del XXI secolo”: racconti di giovani autori, scelti da Massimiliano Palmese.
Si tratta di ragazzi campani, tutti tra i venti e i venticinque anni, dotati di grande talento: appartengono a una generazione cui si rimprovera svogliatezza e disimpegno, ma nei racconti scelti si rivelano capaci di mettere in discussione i comuni pregiudizi. Tratteggiando giovanissimi personaggi che sono andati ben oltre l’indifferenza, questi autori descrivono con una lucidità impressionante il “sotto vuoto” morale e culturale dell’”Italietta” di questo inizio Millennio: un paese in cui proprio i più giovani sono le vittime predestinate di uno “sfascio” sociale, che finisce per generare odio e violenza.
Marco Marsullo ci presenta una gang di giovani idioti e la loro “seratina” di sangue; Paolo Piccirillo racconta le ambizioni sbagliate di una subrettina che dai Quartieri Spagnoli parte per la capitale, decisa a sfondare nel mondo della tv; Daniele Scarpati mette in scena una gioventù che vive buona parte del proprio tempo “on-line” sotto falso nome, perché nella vita reale è sopraffatta dalla rabbia e dal dolore; Olga Campofreda disegna una ragazza “schifata dagli uomini” che si concede una vacanza ad alto rischio in un peep-show londinese; Giovanni Di Benedetto descrive lo spietato delitto senza movente di un’extracomunitaria; mentre il ventenne Marcellino Iovino racconta in una satirica favola la consapevolezza che l’obiettivo primario di un tiranno moderno è quello di rubare il futuro ai giovani sudditi.
In scena gli allievi del Laboratorio teatrale Permanente dell’Elicantropo; la cura del reading è affidata a Carlo Cerciello (Premio UBU, Premio ETI Olimpici del Teatro 2008, Premo HYSTRIO).

L’ARTE DEL RACCONTO
Un progetto di Massimiliano Palmese
Con il contributo di
Regione Campania – Assessorato all’Istruzione, Formazione e Lavoro
Comune di Napoli – Assessorato alla Cultura

www.lartedelracconto.wordpress.com

Ufficio Stampa L’arte del racconto
caterina.piscitelli@gmail.com

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , , , ,

2 Risposte to “L’ARTE DEL RACCONTO – Reading “Sotto vuoto spinto””

  1. Tweets that mention L’ARTE DEL RACCONTO – Reading “Sotto vuoto spinto” « My Desk -- Topsy.com Says:

    […] This post was mentioned on Twitter by Blogger Italiani. Blogger Italiani said: L’ARTE DEL RACCONTO – Reading “Sotto vuoto spinto”: http://bit.ly/cgeBIq da Blogger Italiani […]

  2. renée Says:

    come andò?
    è uscito tra di voi il marlowe italiano?

    al solito sei scomparso haahahha

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: