Grado zero: #4 (Poesia di Arturo Benedetti)

Poverocristo

Poverocristo.

Ripeti ogni formula.

E mai una volta

renderla l’ultima.

Una volta è nessuna volta,

dicevi (leggesti).

Due volte è una volta in più una volta è nessuna volta.

E così di seguito,

alternando numeri pari a numeri dispari.

Poverocristo balbuziente.

Tanto affannarsi per

tanto affannarsi pur di

tanto affannarsi perché

La frase incompiuta

meglio ti esprime.

Poverocristo

che pur sempre ricorri alle parole

e se fossi capace,

ad una rima incatenata,

ABA BCB CDC e così di seguito.

E mai convincersi che

una primavera mai ha fatto una rondine.

E mai convincersi

che una rondine,

manco dovrebbe esistere

se non come un’abitudine

o una frase fatta.

Annunci

Tag: , , , , , , , , , ,

Una Risposta to “Grado zero: #4 (Poesia di Arturo Benedetti)”

  1. maurizio Says:

    Salve, innanzitutto complimenti per il sito, volevo scrivere per farle conoscere il nostro nuovo sito http://www.ultimociak.com, un spazio di cinema.
    Saremmo lieti se volesse fare uno scambio di link con il nostro banner per fare pubblicità.
    Per qualsiasi domanda rivolgersi direttamente alla nostra redazione
    redazione@ultimociak.com

    Grazie dallo Staff

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: